Inaugurato il Laboratorio di Tecnologia dell’Informazione e della Comunicazione Aziendale

Inaugurato il Laboratorio di Tecnologia dell’Informazione e della Comunicazione Aziendale

L’Istituto ITSE Cecilia Deganutti ha inaugurato ieri pomeriggio il suo nuovo Laboratorio di Tecnologia dell’Informazione e della Comunicazione Aziendale, realizzato con il contributo della Fondazione Friuli.  “Il progetto – afferma il Dirigente Scolastico, Prof.ssa Maria Rosa Castellano– intende ampliare una didattica innovativa attraverso l’attuazione di un processo di apprendimento attivo, un processo che consentirà ai nostri studenti di svolgere le varie attività nel linguaggio digitale e ai nostri docenti di progettare percorsi innovativi sempre più vicini al linguaggio delle giovani generazioni in formazione. L’obiettivo è quello di permettere ai nostri studenti di acquisire quelle competenze professionali specifiche che il mercato del lavoro ci richiede. Un sentito grazie – continua il Dirigente –  va a tutti coloro che hanno avuto il piacere di condividere questo momento con noi, ma soprattutto alla Fondazione Friuli per la fattiva attenzione che rivolge alla Scuola in modo particolare, facendosi interprete nel contempo dei bisogni del territorio”.

Il laboratorio è composto da 34 postazioni dotate di computer, monitor, tastiera, mouse oltre che due display interattivi da 65” con carrello motorizzato e ben si presta alle attività più variegate.

All’inaugurazione erano presenti il Dott. Flavio Pressacco, in rappresentanza della Fondazione Friuli, il Sindaco di Udine, On. Pietro Fontanini, l’Assessore alla Cultura del Comune di Udine, Dott. Fabrizio Cigolot, l’Assessore Regionale alle Infrastrutture, Dott. Graziano Pizzimenti, il Presidente uscente del Consiglio d’Istituto, Sig. Giuseppe Gioffré. Ma erano presenti anche i veri fruitori del Laboratorio e cioè diversi studenti, il personale ATA, oltre che ad un massiccio numero di docenti del Deganutti, segno tangibile della consapevolezza del bene comune all’interno della comunità scolastica nell’ottica di un miglioramento continuo.

Questo slideshow richiede JavaScript.