Il Deganutti conquista il Primo Premio al concorso “Storie di Alternanza” con l’impresa simulata LifePillow

Il Deganutti conquista il Primo Premio al concorso “Storie di Alternanza” con l’impresa simulata LifePillow

Si è svolta oggi presso la sala Valduga della camera di commercio di Udine e Pordenone la Cerimonia di premiazione del concorso “Storie di Alternanza”, durante la quale l’ITSE C.Deganutti ha ricevuto il PRIMO PREMIO per la categoria istituti tecnici e professionali con il progetto ”LifePillow”.

Il Premio “Storie di alternanza” è un’iniziativa di Unioncamere e delle Camere di commercio italiane volta a premiare i migliori racconti audiovisivi delle esperienze di Alternanza ScuolaLavoro. Il Premio è suddiviso in due categorie distinte per tipologia di Istituto scolastico partecipante, ossia: Licei e Istituti tecnici e professionali. Prevede inoltre due livelli di partecipazione: il primo locale, promosso e gestito dalle Camere di commercio aderenti, il secondo nazionale, gestito da Unioncamere. Al livello nazionale si accede solo se si supera la selezione locale.

La sessione II semestre 2019 della terza edizione del Premio “Storie di alternanza” ha visto la partecipazione complessiva di 172 scuole che hanno inviato 203 progetti (97 dagli Istituti tecnici e professionali e 106 dai Licei), coinvolgendo circa 2.934 studenti; 147 video racconti sono stati ammessi alla fase nazionale.

A livello locale il video racconto più apprezzato è stato quello del gruppo di 8 studenti dell’ITSE Cecilia Deganutti di Udine, guidati dalla prof.ssa Tibalt Tiziana, docente di economia aziendale e geopolitica. La storia di Alternanza più bella, completa e coinvolgente, che ha saputo valorizzare e accrescere le competenze acquisite in aula dagli studenti e conquistare la giuria esaminatrice. Studenti e docente hanno saputo trasmettere nel video non solo la validità del progetto, che per sei anni consecutivi ha portato all’istituto udinese premi e riconoscimenti, ma anche l’entusiasmo con cui il team ha svolto l’attività. “L’unione fa la forza” è il motto del gruppo ed è proprio questo il segreto del loro successo, ma a ciò si aggiunge impegno, costanza, serietà e professionalità.

Le premiazioni nazionali dei vincitori si terranno invece a Verona giovedì 28 novembre durante la manifestazione Job&Orienta 2019. Il team della LifePillow è stato invitato in quanto finalista anche a livello nazionale, si attende l’esito che verrà reso noto in tale occasione. “Le competenze dimostrate dal gruppo continuano ad essere riconosciute – afferma con orgoglio il Dirigente scolastico Maria Rosa Castellano – e questo segnala la qualità delle attività didattiche e laboratoriali svolte dall’ITSE C. Deganutti di Udine oltre che la centralità dello studente nel percorso formativo. Tale percorso è attentamente progettato nell’ottica più ampia di adesione al territorio e alle esigenze specifiche del mondo del lavoro, dove si richiedono competenze professionali e relazionali, spirito di creatività ed imprenditorialità, dove risulta fondamentale sapere lavorare in team in un rapporto di collaborazione e di condivisione di idee e buone prassi. Complimenti agli alunni e alla docente che ha guidato e coordinato le loro azioni”.

Guarda il video premiato

 

Il Deganutti conquista il Primo Premio al concorso “Storie di Alternanza” con l’impresa simulata LifePillowIl Deganutti conquista il Primo Premio al concorso “Storie di Alternanza” con l’impresa simulata LifePillow