Torneo Cernich 2019

Trionfo del Deganutti alla finale, che si è disputata oggi al palasport Benedetti, dell’edizione 2019 del torneo studentesco di pallacanestro maschile di Udine “Scuole a canestro per ricordare”, già “Memorial professor Ezio Cernich”, organizzato dal Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca (Miur) ufficio Educazione motoria, fisica e sportiva (Emfs) di Udine in collaborazione con l’associazione Apu Ieri e la Libertas Fvg e con la Federazione italiana pallacanestro (Fip) udinese.

I neocampioni della professoressa Sonia Adorinni, con il vicepreside Paolo Bulfoni accompagnatore e l’ex allievo Federico Cascino assistente allenatore, succedono nell’albo d’oro al Marinelli e vincono la prima finale di Eccellenza a cui hanno partecipato, superando il Malignani per 79-75 (Losito 21 punti, 20 a testa Azzano e Cautiero, 10 Gallizia, 3 ciascuno Bosa e Barone, 2 capitan Lorenzo Basso) in una sfida intensa ed entusiasmante che si è decisa solo nelle ultime azioni, nonostante il vantaggio che il Deganutti è riuscito a mantenere per tutto l’arco della partita.

Per decidere chi è stato il miglior giocatore della finale di Eccellenza c’è stato l’imbarazzo della scelta e alla fine la statuetta, offerta dagli eredi del professor Ezio Cernich, è andata a Riccardo Azzano.

Questo slideshow richiede JavaScript.