Dirigente Scolastico

Agli studenti e ai loro familiari
A tutto il personale dell’Istituto
Al sito Web dell’Istituto

Nel comunicarvi la sospensione delle attività didattiche, da lunedì 23 dicembre 2019 a lunedì 6 gennaio 2020 (inclusi) e la chiusura dell’Istituto nei giorni 23, 24, 30 e 31 dicembre e 4 gennaio, colgo l’occasione per porgervi i miei auguri e per ringraziare ciascuno di voi per il ruolo prezioso ed insostituibile svolto all’interno di questa comunità educante.

Ai miei collaboratori e allo staff di dirigenza, a tutto il personale di segreteria, che mi supportano con competenza ed impegno paziente nella complessa opera di miglioramento che accompagna il nostro lavoro. Ai docenti consapevoli dell’importanza di accompagnare con fermezza e preparazione il cammino dei nostri studenti.

Ai collaboratori scolastici che condividono la responsabilità di vigilare sul comportamento degli alunni e sono di ausilio a tutte le componenti scolastiche.
Alle famiglie, coinvolte quotidianamente nel difficile compito di presidiare e rafforzare l’azione educativa della scuola.

Al Consiglio di Istituto e a tutti coloro che in ogni occasione sostengono concretamente la realizzazione dell’offerta formativa con idee propositive, disponibilità e senso di appartenenza.

Agli studenti, obiettivo del lavoro di tutti, con l’augurio che possiate crescere cittadini onesti, responsabili e rispettosi di voi stessi e degli altri, di migliorare giorno per giorno, di rialzarvi dopo una caduta.

A ciascuno di voi va il mio augurio più caro affinché possa nascere dentro di voi la consapevolezza del valore dell’umiltà e della solidarietà verso i più fragili e soli, perché il significato del Natale accompagni sempre le vostre azioni quotidiane. Buon Natale!

E’ Natale
E’ Natale ogni volta che sorridi a un fratello e gli tendi la mano.
E’ Natale ogni volta che rimani in silenzio per ascoltare l’altro.
E’ Natale ogni volta che non accetti quei principi che relegano
gli oppressi ai margini della società.
E’ Natale ogni volta che speri can quelli che
disperano nella povertà fisica e spirituale.
E’ Natale ogni volta
che riconosci con umiltà i tuoi limiti e la tua debolezza.
E’ Natale
ogni volta che permetti al Signore di rinascere per donarla agli altri

Madre Teresa di Calcutta

Il Dirigente Scolastico
Dott.ssa Maria Rosa Castellano