visita aziendale illicaffè 2018

Studiare e acquisire competenze attraverso l’analisi di casi aziendali e delle realtà di mercato” questo è l’intento del lavoro svolto dalle classi 4D e 5D dell’articolazione RIM dell’ITSE C. Deganutti di Udine, sotto la guida della prof.ssa Tibalt T. e la collaborazione delle prof. Tubaro L. e Voncini L.

Gli studenti hanno analizzato anche in lingua inglese l’ambiente competitivo del mercato del caffè, esaminando l’andamento delle importazioni, delle esportazioni, dei gusti dei consumatori e delle prospettive future. In gruppi di lavoro, ciascuno incentrato su una specifica azienda, gli studenti hanno analizzato le strategie di corporate, di business e di marketing di alcuni dei competitors più importanti a livello locale ed internazionale. L’attività della Lavazza, Nespresso, illycaffè, Hausbrandt ed Oro Caffè sono state quindi messe sotto la lente d’ingrandimento per individuare analogie e differenze nel gioco competitivo.

Il mercato del caffè si muove puntando sulla qualità, ma ogni azienda ha la sua “ricetta”: chi punta sul 100% arabica di alta qualità, chi invece si distingue per l’attenta selezione, miscelazione e tostatura di arabica e robusta; chi offre diverse modalità di consumo del prodotto, chi invece si concentra nella produzione di capsule. Anche l’analisi delle diverse modalità di distribuzione ha dimostrato ai ragazzi che non esiste un’unica via per il successo. C’è chi distribuisce in modo intensivo, chi in modo selettivo, chi in modo pressoché esclusivo. La tendenza inoltre è quella di puntare alla responsabilità sociale e creare negozi monomarca, appositamente studiati per creare l’atmosfera di degustazione più in linea con il brand aziendale.

A livello internazionale la scelta comune è quella di mantenere la produzione in Italia e distribuire il proprio prodotto mediante esportazione indiretta o investimento diretto estero in filiali esclusivamente funzionali alla distribuzione. Scelta giustificata dal vantaggio di vendere all’estero un prodotto “made in Italy”, brand riconosciuto ovunque come garanzia di qualità.

Allo studio in aula è seguita la visita in azienda: illycaffè e Oro Caffè hanno aperto le porte agli studenti del Deganutti, arricchendo le conoscenze acquisite con esperienze sul campo e domande mirate a chiarire i dubbi sorti durante la ricerca. Un’attività senz’altro arricchente per gli studenti, chiamati a potenziare non solo competenze linguistiche ed aziendali, ma anche soft skills indispensabili per il lavoro di squadra.

Gli elaborati degli studenti sono pubblicati nella sezione Learning by doing del sito.

visita aziendale orocaffè visita aziendale orocaffè visita aziendale orocaffè visita aziendale illicaffè 2018