colletta alimentare

Sabato 24 novembre 2018 il BANCO ALIMENTARE organizza,
con l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica,
la 22a Giornata Nazionale della Colletta Alimentare.

 La Fondazione BANCO ALIMENTARE ONLUS ha come scopo la lotta allo spreco alimentare al fine di contribuire alla soluzione dei problemi della fame, dell’emarginazione e della povertà in Italia, mediante la raccolta delle eccedenze di produzione agricola e dell’industria alimentare e la ridistribuzione delle stesse ad Enti ed Associazioni che si occupano di assistenza e di aiuto ai poveri ed agli emarginati..  Nel corso dell’anno 2017, la Fondazione Banco Alimentare ha raccolto, a livello nazionale, 91 235 tonnellate di prodotti che, tramite 8042 strutture caritative convenzionate, sono stati distribuiti o utilizzati per assistere 1.584.271 persone bisognose in Italia.  In occasione della “Colletta Alimentare” del 2017, oltre 5,5 milioni di italiani hanno donato 8200 tonnellate di cibo.

Sabato 24 novembre 2018 il BANCO ALIMENTARE organizza,  con l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica la 22a Giornata Nazionale della Colletta Alimentare.

Da anni il nostro Istituto collabora a questo importante gesto di solidarietà, nel novembre 2017 hanno partecipato alla Colletta Alimentare: 138 alunni, 18 docenti, 1 ex docente presenti a turno in 10 supermercati e nel magazzino del Banco Alimentare del Friuli Venezia Giulia. Quest’anno per organizzare la nostra presenza come volontari, è stato presentato un progetto che ha come referente la prof.ssa Tiziana Magini che sarà il punto di riferimento ultimo per l’iniziativa. Collaborerà con lei la prof.ssa E. Cinello che nei giorni dal 17 al 27 ottobre passerà per le classi per illustrare l’attività del Banco e raccogliere le candidature degli allievi a svolgere l’attività di volontariato per la Colletta alimentare. Ad ogni alunno minorenne che esprimerà la sua disponibilità a fare il volontario, verrà consegnato l’allegato modulo di autorizzazione dei genitori che, debitamente compilato e firmato, andrà riportato ai rappresentanti di classe e poi, entro mercoledì 7 novembre 2018, consegnato alla prof. T. Magini.

Scarica la circolare e l’allegato modulo di autorizzazione